Una morbida trousse

image

Eccola qui la mia morbida morbida trousse, comoda da mettere in valigia con tutto il “necessaire”.

Bianco e grigio per i colori e lo zig zag in mb come schema. Un pendaglio annodato per abbellirla.

Ecco come l’ho realizzata.

dimensione finale: 25×18

Occorrente

Poco più di 60 g. di lana (bianca e grigia). La proporzione e’ più o meno 40 di bianca e 20 di grigia.

uncinetto n. 5.5

2 fogli di cartone o plastica 23×16

1 fodera.

Procedimento Mont. 39 cat. (multipli di 13).

Riga 1:  a partire dalla seconda cat. lavorate * 5 mb. Lavorarne 3 nella succ. cat. 5 mb nelle successive 5 cat. Saltare 2 cat **. Rip. da *a** fino a fine riga. A fine riga saltare cat.extra e lavorare ultima cat. a mb. 1cat. E girare.

Riga 2: saltare prima maglia.* Mb nelle successive 5.  3 mb nella succ. 5 mb. Saltare 2 maglie**. Rip. * fino a ** fino al termine della riga. Saltare 1 cat. Mb nell’ultima. 1 cat. E girare.

Rip. riga 2 per succ. 4 righe.

Prima di chiudere la riga 5, cambiare colore nel fare l’ultima mb.

**Riga 6: ripetere riga 2

riga 7: ripetere riga 5 e cambiare colore.***

riga 8- 42 : rip. da ** a *** fino a fine lavoro.

Rifinire i lati del lavoro a mb da dietro per 2 giri. In questo modo vi verrà più “rifinita”. Nella parte superiore, questa:

Parte superiore

Parte superiore

arrivati al centro, qui:

Parte centrale

Parte centrale

montate 5 cat., saltare 1 maglia, vedi freccia rossa qui sopra. e continuate a lavorare da qui:

image

Riprendi a lavorare da qui

Prima di ripiegare la vostra trousse, tagliate la vostra fodera e fissatela al vostro lavoro con gli spilli. Piegate la vostra trousse e cucite la fodera alla trousse, cominciando da questo lato:

Comincia a cucire la fodera da questo lato

Comincia a cucire la fodera da questo lato

prima di chiudere i lati, inserite un foglio di cartone piuttosto rigido in ciascuno dei lati della fodera e la vostra trousse. Cucite poi il secondo lato della fodera. Infine, cucite i lati della vostra trousse. Per abbellire, io ho creato con la lana che avevo questo pendaglietto, ma sarebbe bello anche cucire un bottone. Ed eccola qui!

image

image

A presto e buon crochet a tutti!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Il punto a zig zag in maglia bassa (ripple stitch)

Punto zig zag

Per la serie: quando ti imbatti in uno schema che non fa per te.

Tempo addietro mi sono soffermata su moltissime cose (coperte, borse etc) lavorate a zig zag e, da mano inesperta mi sono affidata al primo pattern che ho trovato. Un disastro! Dopo una settimana intera avevo battuto il record di Penelope: avevo fatto e smontato il lavoro almeno 20 volte a cause delle maglie che mi avanzavano a fine riga oppure di quelle che non mi bastavano. Finche non mi sono imbattuta in una santa donna che mi ha insegnato il metodo per realizzare questo punto.

Considerate il vostro lavoro composto da delle “montagne” con la punta e la valle. Poi scegliete di quante maglie devono essere composti i lati della montagna. Nell’esempio in foto sono 5. Sommate i lati della vostra montagna (5+5) e aggiungete la punta (che è sempre 3). Quindi 5+5+3 = 13.  Adesso pensate di quante montagne deve essere fatto il vostro lavoro (nel mio esempio sono 3. 13*3 = 39. Avvieremo 39 catenelle. E procederemo così:

riga 1: lavorate a mb la seconda cat. come sempre. Poi cominciate a “scalare la montagna” lavorando a mb le 4 cat. successive che andranno a formare le 5 cat. da cui è composto il lato della vostra montagna. Nella sesta lavorate invece 3 mb. Proseguite poi con 5 mb. Siete ora ai piedi della montagna: saltate due cat.  Andate avanti con questo schema fino alla fine della riga dove salterete le cat. extra e lavorerete a mb l’ultima cat. 1cat. e girate.

riga 2: saltate la prima maglia e lavorate a mb la seconda maglia (che sarà la prima della vostra sequenza). Continuare per le successive 4 maglie e nella succ. lavorate 3 mb. Proseguite a mb per le successive 5 maglie, saltate 2 maglie e continuate a lavorare il vostro modulo (5-3-5-salto 2-e così via) fino alla fine. Saltate una maglia, lavorate a mb l’ultima maglia. 1 cat e girate.

Ripetete la riga 2 fino alla fine del vostro lavoro.

Punto zig zag

Ecco lo schema riassuntivo: mont. 39 cat. (multipli di 13).

riga 1:  a partire dalla seconda cat lavorate * 5 mb. Lavorarne 3 nella succ. cat. 5 mb nelle successive 5 cat. Saltare 2 cat **. Rip. da *a** 2 volte. A fine riga saltare cat.extra e lavorare ultima cat. a mb. 1cat. E girare.

riga 2: saltare prima maglia.* Mb nelle successive 5.  3 mb nella succ. 5 mb. saltare 2 maglie**. Rip. * fino a ** fino al termine della riga. Saltare 1 cat. Mb nell’ultima. 1 cat. E girare.

Rip. riga 2 fino a fine lavoro.

grazie e buon crochet a tutti!!!